I Pizzoccheri della Valtellina IGP sono una pasta alimentare derivata dall’impasto di almeno il 20% di farina di grano saraceno miscelata con sfarinati di altri cereali e sono immessi al consumo nelle tipologie pasta secca e pasta fresca. Nella tipologia secca sono commercializzati i formati: tagliatello steso, gnocchetto e tagliatello avvolto. Nella tipologia fresca è presente il formato tagliatello.
Aspetto e sapore
I Pizzoccheri della Valtellina IGP freschi dopo la lavorazione, hanno consistenza semidura; mentre si presentano secchi e duri, se essiccati. Si presentano di colore marrone più o meno scuro con presenza di parti tegumentali di colore nocciola/grigio, tipico del grano saraceno e dopo la cottura in acqua e sale assumono sapore delicato e tipico dei prodotti ottenuti con grano saraceno ed altri sfarinati.
Zona di produzione
La zona di produzione dei Pizzoccheri della Valtellina IGP comprende tutto il territorio amministrativo della provincia di Sondrio, nella regione Lombardia.
Commercializzazione
I Pizzoccheri della Valtellina IGP possono essere venduti sfuso nel luogo di produzione e/o al dettaglio. Il prodotto fresco può essere confezionato in vaschette e in buste, entrambe in atmosfera protettiva. Il prodotto secco viene confezionato in astucci di cartone o in sacchetti. Sulla confezione può eventualmente figurare l’indicazione di uno dei formati

Translate »